Neuroscienza Urbana, la Definizione

Scuola di Palo Alto

    Il termine Neuroscienza Urbana è stato usato per la prima volta dalla Scuola di Palo Alto nel 2004 durante i convegni denominati L’ Entusiasmo in Azienda. La Neuroscienza Urbana non è una disciplina scientifica. E una                   disciplina comunicativa. La ricerca della Neuroscienza urbana è quella di trasformare alcuni concetti appartenenti alle discipline delle Neuroscienze, in linguaggio semplice, adeguato al pubblico al quale il messaggio è diretto, semplificando alcuni passaggi, mantenendosi comunque all’interno della certezza scientifica.

All’interno della disciplina della Neuroscienza Urbana si parla di Neuroni, Ormoni, Neurotrasmettitori, ricerche scientifiche e fatti quotidiani, legati all’utilizzo delle nostre strutture cerebrali.

La NU parla dunque dei cicli degli ormoni più legati al comportamento. Il testosterone, i Glicocorticoidi, Il Cortisolo, Gli Estrogeni, Il Progesterone, l’ Ossitocina, e la famiglia degli ormoni Adrenocorticotropici. Tutti questi ormoni influenzano in modo costante le nostre relazioni comportamentali.

Il fine ultimo della divulgazione della Neuroscienza Urbana  quello di mettere in relazione le ultime scoperte della Neuroscienza con i fatti che riempiono la nostra vita “Urbana” di tutti i giorni.

Le ricerche della Scuola di Palo si sono concentrate negli ultimi anni sull’importanza di questi ormoni nello sviluppo di un comportamento dell’individuo adeguato a sviluppare e riconoscere il concetto di felicità. La felicità di cui parla la Neuroscienza Urbana e rivolta all’aumento del benessere e della produttività delle persone e del suo intorno.

Nell’anno 2013 le ricerche dell’ Ing. Enrico Banchi all’ interno della Scuola di Palo Alto hanno portato all’organizzazione del più importante evento Europeo sul approccio positivo, diretto a un pubblico aziendale.

I più importanti nomi mondiali si sono dati appuntamento a Milano durante il Positive Business Forum nel Marzo del 2013.

Martin Seligman il padre della psicologia positiva e fondatore del MAPP Master on Positive Psychology, Shawn Achor, autore del bestseller Il Vantaggio della Felicità e Guru riconosciuto mondialmente sul concetto di Felicità, Paul Zak, fondatore del termine Neuroeconomia e autore del libro The Moral Molecule, John Medina, Biologo Molecolare e Autore del Best seller Brain Rules, David Linden, neuroscienziato e leader mondiale nello studio dei processi dopaminegici legati alle dipendenze, autore del bestseller The Compass of Pleasure, Il Dr, Barry Schwartz, Autore del Libro The Paradox of Choice , la giornalista Anchor della NBC Michelle Gielan, Il Dr. Marco Masella, presidente della Scuola di Palo Alto di Milano e l’Ing.Enrico Banchi, massimo esponente della Neuroscienza Urbana e Co Autore, insieme a Marco Masella del Libro La Bibbia da Bagno del Business.

Il lavoro di divulgazione della NU è proseguito all’interno del percorso denominato Educare i Bambini alla Felicità. Un percorso educativo offerto alle aziende e alle persone interessate a conoscere le basi su cui fondare un lavoro legato al comportamento positivo.

Nel 2014 la Neuroscienza Urbana e il suo approccio positivo e resiliente ha portato la Scuola di Palo Alto a organizzare il Positive Business Award, il primo premio Italiano dedicato alle aziende che hanno avuto un approccio positivo in diverse aree legate al business.

I prodotti che integrano la NU sono:

Le differenze tra il cervello Femminile e quello maschile, La fioritura del cervello Adolescente e la sua importanza nel gestire la quotidianità della vita con i nostri figli. La ristrutturazione neurale del cervello delle Mamme, La risposta di alcuni dei nostri centri neurali al momento dell’ acquisto. La risposta dei nostri centri neurali quando giochiamo a un videogioco.

Tutti questi argomenti sono trattati durante gli incontri denominati Neuroscienza Urbana

Il maggior esponente della Neuroscienza Urbana all’ interno della Scuola di Palo Alto è l ‘Ing. Enrico Banchi.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: